FdI in piazza per lo sconcerto del 1° maggio. Diamo voce a lavoratori che sindacati fanno finta di non vedere

Fratelli d’Italia è in piazza oggi con lo ‘sconcerto del primo maggio’, un altro ‘concerto’ per dare voce a tutti quei lavoratori che i sindacati fanno finta di non vedere. Milioni di autonomi, di professionisti, partite Iva, artigiani, commercianti e agricoltori che sono completamente privi di diritti e forme di garanzia. Per loro Fratelli d’Italia pretende pari dignità, un unico sistema di ammortizzazione sociale e le stesse tutele per quello che riguarda la malattia, la maternità, la disoccupazione. Si può fare cambiando le scelte che anche questo Governo ha fatto in tema di lavoro e che purtroppo stanno aumentando il numero dei disoccupati senza garantire diritti. I sindacati? non si occupano dei lavoratori ma dei loro iscritti. È legittimo ma ci sono altri milioni di lavoratori che nessuno difende. Li difenderemo noi di Fratelli d’Italia.