Il sondaggione finale: la Meloni con FDI a soli due punti da Forza Italia

“La strategia di Meloni paga, consentendole di recuperare pezzi di voto leghista e di consolidare il proprio posizionamento”

Nell’ultimo giorno in cui si possono pubblicare sondaggi, prima delle Elezioni Europee 2019, Nando Pagnoncelli sul presenta un quadro che conferma tutte le ultime tendenze che danno Fratelli d’Italia in forte crescita. Il partito sovranista e conservatore di , sfiora il 6%, quadagnando quasi due punti e mezzo rispetto all’ultimo dato delle politiche 2018, ma soprattutto accorcia visibilmente le distanze con Forza Italia, a soli due punti di distacco.

Questo sondaggio conferma le premesse su cui si sono fondate alcune analisi negli ultimi giorni, come quella di recente pubblicata dal quotidiano online Affari Italiani.

Ecco il sondaggio di Pagnoncelli


Dice il sondaggista:troviamo Fratelli d’Italia, che evidenzia un’apprezzabile crescita, avvicinandosi al 6% (+1% rispetto ad aprile). La strategia di Meloni paga, consentendole di recuperare pezzi di voto leghista e di consolidare il proprio posizionamento.”

Ma in conclusione avverte, le cose possono cambiare ancora, vista l’alta percentuale di “indecisi” ed è in questo quadro che Fratelli d’Italia potrebbe crescere ancora, conquistando voti finora non rilevabili in queste tendenze con il clamoroso colpo di scena finale di un sorpasso sul partito di Berlusconi. A spoglio ultimato.