Sicurezza Piacenza. Callori (Fdi): “La Regione investa su illuminazione stradale e guard-rail”

Il consigliere interroga la giunta perché sostenga i Comuni: “Queste spese spesso sono incompatibili con i bilanci delle amministrazioni”

Un’interrogazione presentata alla giunta regionale per sapere “quante risorse siano state stanziate dalla Regione nel 2018 e nel 2019 nel territorio della provincia di Piacenza, per interventi connessi alla sicurezza stradale”.

A chiederlo è il consigliere di Fratelli d’Italia , “visto che diverse strade e tratti di strade risulterebbero ancora sprovvisti di dispositivi di sicurezza come guard-rail, segnaletica catarifrangente e illuminazione adeguata, con il rischio di aumentare in modo considerevole incidenti”.

Una spesa, quella che riguarderebbe l’illuminazione e l’installazione di guard-rail, che secondo Callori “per molti comuni della pianura alla montagna sarebbe spesso incompatibile con i bilanci delle amministrazioni”.

Per questo il consigliere di Fdi chiede alla giunta come “possa intervenire a supporto dei comuni del territorio piacentino per sostenere interventi per il potenziamento della sicurezza stradale e creare percorsi alternativi ai tanti sovrappassi non conformi all’aumento del traffico e adoperarsi per potenziare i pochi dispositivi di sicurezza esistenti”.

(Margherita Giacchi)