La Meloni commuove: «Non siamo una Nazione qualunque. Siamo un popolo di eroi»

di Angelica Orlandi

Memorie, momenti drammatici, coraggio e speranza. Commovente video postato da Giorgia Meloni sui suoi canali social. “Coraggio Italia vinceremo questa battaglia” è il titolo del video che incornicia i momenti salienti della nostra storia recente. In cui l’Italia è stata chiamata a rialzarsi, a trovare nel proprio intimo coraggio e determinazione. Per rialzarsi. E ricominciare.

Meloni: “”Noi siamo l’Italia”

Il coronavirus non oscurerà quello che siamo. “Noi non siamo una Nazione qualunque. Siamo un popolo di sognatori, di lavoratori, di eroi. Siamo quelli che non si sono mai tirati indietro di fronte alle avversità e in quei momenti, ognuno di noi ha saputo tirare fuori il meglio da sé stesso. Insieme possiamo farcela, dimostriamo a tutti che NOI SIAMO L’ITALIA. Torniamo a sognare, riprendiamoci il nostro futuro🇮🇹#CoraggioItalia”. Ci voleva un messaggio così. E’ importante che la Meloni, personalità ascoltata e stimata dagli italiani, indichi questa strada morale. Ha il merito di commuovere, non nascondere la grande difficoltà che stiamo vivendo, ma al tempo stesso di infondere energia e coraggio.

Scorrono le immagini delle macerie lasciate dai terremoti, le rovine del Ponte Morandi, ricostruito in tempi rapidi. E poi la tragedia di Rigopiano, le immagini dei Vigili del fuoco come angeli a salvare vite e a scavare tra le macerie. E poi, alla fine un neonato: “Non conosciamo mai la nostra altezza finché non siamo chiamati a rialzarci”, recita il sottotitolo all’immagine di un bebè  che inizia per la prima volta a camminare. Tenerezza, sensibilità. Abbiamo bisogno anche di questo in certi momenti.