Cancellare i decreti e poi il voto. Giorgia Meloni spiana Conte

Altro che governo di unità nazionale. spiana Conte e i suoi decreti. Per la leader di Fratelli d’Italia, dopo l’emergenza Covid sarà necessario andare subito al voto per avere un governo all’altezza delle sfide.

“Leggo improbabili ricostruzioni secondo le quali saremmo disponibili a collaborare con il governo, addirittura con un governo di unità nazionale. Lo dico chiaramente: Fratelli d’Italia non parteciperà mai a un governo con Pd e Cinquestelle. Una volta finita l’emergenza, l’unica strada per noi è quella delle elezioni. Abbiamo messo da sempre a disposizione le nostre proposte serie, come opposizione, ma per noi bisogna partire dall’azzeramento dei decreti di Conte. Decreti illogici e dannosi contro i quali siamo pronti a batterci in Parlamento e nelle piazze”.