Sondaggi, Giorgia Meloni in scia al Pd di Zingaretti. Guarda chi va giù

Sondaggi: Lega, Pd, M5S, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Azione e Italia Viva

Sondaggi, Fratelli d’Italia-Pd: 1,2% di distacco

Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni solo a un 1,2% di distanza dal PD secondo l’ultima media sondaggi elaborata da Termometro Politico (settimana 22-28 febbraio, 4 istituti: 4 istituti: Tecné, SWG, Termometro Politico e Ipsos). L’inizio dell’esperienza di governo di Mario Draghi favorisce l’unico grande partito rimasto fuori, Fratelli d’Italia, che raccoglie il consenso di quella parte del centrodestra contraria all’esecutivo di larghe intese. In media il partito di arriva al 17,7%, avvicinandosi come non mai alla seconda forza, il PD, che invece scende sotto il 19%, al 18,9%. IL Partito Democratico è al 19,4% come punta massima (rilevazioni di Termometro Politico) e al 18,3% di minima (Swg).

Sondaggi, Lega: Salvini perde mezzo punto. M5S stabile. Forza Italia all’8%

La Lega di Matteo Salvini scende di mezzo punto al 23,4% nella media dei sondaggi (per Termometro Politico al 24%, Ipsod dà il Carroccio al 23%), risentendo forse la concorrenza di Fratelli d’Italia. Stabile il Movimento 5 Stelle, che sulla partecipazione al governo si è spaccato, ed è oggi al 14,8% (SWG, Ipsos danno M5S al 15,4% ,mentre per Tecné è al 13,2%)

Forza Italia invece non è molto lontano dai livelli delle europee, all’8%, e conferma la ripresa in atto da qualche mese. Tecnè vede il partito di Silvio Berlusconi al 10,6%, mentre TP quota gli azzurri al 6,2%.

Tra gli altri partiti i sondaggi settimanali rilevano che è buono il livello degli ex partiti di LeU, al 3,7%, di cui però si deve segnalare la separazione, con Sinistra Italiana che ha deciso di non partecipare alla maggioranza a differenza di Articolo 1. Azione con il 3,2% rimane davanti a Italia Viva, al 2,8%, mentre + è al 2%