Covid. Tagliaferri (Fdi): potenziare il numero verde per sostegno psicologico

La Regione potenzi il numero verde per il sostegno psicologico in tempo di Coronavirus, viste le tante segnalazioni di disservizi pervenute

A chiederlo è, in un’interrogazione, Giancarlo Tagliaferri (Fdi), che sottolinea come “il numero verde sia stato istituito nel marzo 2020 e siano numerose le segnalazioni di disservizi e malfunzionamento di tale numero, con tempi di attesa in media molto lunghi dovuti alla carenza di personale dedicato e alle ordinanze che, ponendo in zona rossa molte province della nostra regione, hanno conseguentemente aumentato il numero delle telefonate pervenute”.

Da qui l’atto ispettivo per sapere dall’amministrazione regionale “con quali modalità, azioni e tempistiche, con particolare riferimento al potenziamento dell’organico dedicato a ricevere e rispondere alle telefonate, si intenda intervenire per risolvere i problemi segnalati”.

(Luca Molinari)