Welfare. Tagliaferri (Fdi): “Regione rediga nuovi protocolli per visite in presenza nelle Rsa”

Il Consigliere di Fratelli d’Italia auspica nuovi protocolli da parte della Regione per le visite in sicurezza agli ospiti delle strutture sociosanitarie

“Predisporre al più presto nuove linee di indirizzo e protocolli regionali per favorire la ripresa delle visite in sicurezza dei familiari degli ospiti delle strutture residenziali sociosanitarie, a partire da quelle dedicate ad anziani e disabili”.

Lo chiede in un’interrogazione alla Giunta regionale il Consigliere di Fratelli d’Italia , il quale auspica, “alla luce dell’avanzamento della campagna vaccinale, del completamento della somministrazione del vaccino a ospiti e operatori delle strutture sociosanitarie, delle norme di sicurezza messe in atto da ciascun ente gestore”, l’adozione di nuove linee di indirizzo e protocolli regionali per favorire la ripresa delle visite, a partire da anziani e disabili, per gli ospiti delle strutture sociosanitarie.

Il consigliere piacentino motiva infine la richiesta avanzata in quanto “la responsabilità delle scelte da attuare per consentire l’accesso dei familiari alle residenze sociosanitarie, non può essere attribuita unicamente ai direttori sanitari delle strutture coinvolte”.

(Luca Boccaletti)