Giorgia Meloni e i banchi a rotelle buttati: “Tutto in un’immagine”, attacco ad Azzolina ed Arcuri

“L’inutile spreco di denaro pubblico racchiuso in un’immagine. Chi risponderà di tutto questo?”. Così  twitta contro lo spreco colossale, creato dal governo Pd- Cinquestelle sui banchi a rotelle, dopo la fotografia che ha viato alcuni di questi finire su  una “bettolina”, imbarcazione da trasporto della laguna di Venezia, pronti per essere portati in discarica. Inevitabile le polemiche in particolare contro l’ex ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina e l’ex commissario Covid Domenico Arcuri.

La ex ministra dell’Istruzione, interrogata, ha risposto irritata: “Chieda alle scuole chi ha voluto e ha chiesto i banchi. La questione è stata raccontata urbi et orbi, e io non ho più la voglia di rispondere. Non glielo devo spiegare io, deve andare nelle scuole e chiedere. E’ un dramma che facciate ancora a queste domande”.

‘ira della Meloni si è scagliata proprio contro questo episodio che è stato l’ennesimo spreco di danaro pubblico. Già qualche settimana la leader di Fratelli d’Italia si era scagliata contro il duo Arcuri-Azzolina: “Ricordate la genialata dei banchi a rotelle, tanto esaltata e decantata dal duo Azzolina e Arcuri? Sono stati considerati non idonei alle norme antincendio. E quindi dovranno essere immediatamente ritirati dalle scuole. Milioni di euro degli italiani gettati al vento. Chissà se il mainstream tanto caro alla sinistra deciderà di fare un’inchiesta su questo imperdonabile spreco di denaro pubblico fatto dal governo giallo-rosso…”.