Fratelli d’Italia, alla Camera dei Deputati valorizza la professionalità

di Gabriele Caramelli

Oggi, si è svolta la conferenza di FdI sulla professionalità, una battaglia che Fratelli d’Italia porta avanti ormai da tempo, come dichiarato dall’Onorevole Marta Schifone Responsabile  Professioni di FdI: in particolare per quanto riguarda il merito sullo studio, la competenza e l’etica.

Il deputato di FdI ha inoltre introdotto le candidate delle scorse europee, tra cui: Carla Cappiello, Dorina Casadei, Mariangela Di Biase, Giovanna Greco ed Anna Olivetti, le quali hanno superato le 32 mila preferenze nella scorsa tornata elettorale.

L’On Francesco Filini, in qualità di responsabile del programma di Fratelli d’Italia ha specificato che circa il 40% di ciò che c’era già nel programma elettorale già è stato portato a termine, facendo un riepilogo sugli obiettivi raggiunti fino a questo momento: dalla disciplina eco-compenso, la quale oggi è finalmente diventata legge, passando per per gli incentivi e bonus professionistici previsti dal decreto coesione e che verrà approvato giovedì prossimo.

La riforma fiscale è in corso d’opera, mentre la norma sulla responsabilità dei Sindaci approvato in prima lettura  lo scorso 29 Maggio. In seguito si è parlato della riforma sulla guida turistica, la promozione delle professioniste sulle materie scientifiche, sulle materie Stem ed anche per quanto riguarda il decreto bollette.

Secondo Filini questi traguardi sarebbero lo specchio dell’attuale esecutivo, il quale tende a stimolare le risorse della nazione per la crescita economica e sociale ed emancipazione sotto ogni punto di vista.

Giovanni Donzelli, Responsabile dell’organizzazione per FdI, ha dichiarato che nel corso degli anni in cui il partito è stato all’opposizione, già fossero presenti molti rapporti professionisti, i quali inizialmente non avevano ben compreso l’importanza del proprio ruolo: i lavoratori ed i contribuenti d’ogni genere sono da sempre parte della spina dorsale che tiene in vita il nostro paese, soprattutto dal punto di vista economico.

Le ospiti odierne hanno considerato l’importanza di Fratelli d’Italia all’interno del panorama politico contemporaneo: tutte hanno ringraziato il partito per l’opportunità di candidarle e si sono dette entusiaste di aver preso parte a questa avventura, oltre che al convegno.

Riconosciuta anche la figura del Premier italiano, Giorgia Meloni, visto il suo impegno in ambito politico per la valorizzazione delle figure professionali.

Sembra piuttosto inutile dirlo, ma non lo è affatto, il lavoro è fondamentale per la crescita esponenziale di un paese: candidare un professionista in base alle sue capacità vuol dire valorizzare un’intera categoria di persone capaci di portare la voce dei loro colleghi all’interno delle istituzioni.

Un convegno volto a valorizzare la figure professionali e rassicurarle in ambito rappresentativo: Fratelli d’Italia sembra voler dimostrare di essere al fianco di tutti coloro che si impegnano per contribuire ad un cambiamento positivo della nostra Penisola.